Ominide 2537 punti

Paesi Bassi: curiosità

I Paesi Bassi confinano a nord con il Mare del Nord, a est con la Germania, a sud con il Belgio, a ovest con il Mare del Nord. Il clima è temperato, umido e continentale. Per quanto riguarda il settore economico:
-il settore primario: l’agricoltura nei Paesi Bassi, oggi ha perso importanza. I prodotti principali sono grano, orzo, avena, patate, barbabietola da zucchero, lino. L’allevamento è molto sviluppato soprattutto di vacche da latte e pollame.
-il settore secondario: l’industria è concentrata nel Rondstand, qui si trovano gli stabilimenti dove si raffinano il petrolio, greggio, importato in massicce quantità. I principali settori industriali sono la meccanica, l’elettronica, la chimica, il tessile, l’industria alimentare.
-Il settore terziario: L’ossatura dell’economia olandese è costituita dal settore terziario in particolare dal commercio e dalle attività bancarie. Il sistema di comunicazioni è molto efficiente in tutti i settori. Ha anche il maggiore porto del mondo: Rotterdam.

La capitale dei Paesi Bassi è l’Amsterdam. La forma di governo è la monarchia costituzionale. Il turismo è ben sviluppato, grazie alle reti di comunicazioni numerose , per le isole e il maggiore porto del mondo. Il 10 dicembre 1945 sono stati uno dei paesi membri fondatori dell'ONU.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email