tt7t7 di tt7t7
Ominide 1306 punti

Giappone: tabella riassuntiva


Confini

Circondato dal mare: nord ed est Mare del Giappone, sud Mar Cinese Orientale, ovest Oceano Pacifico.

Capitale

Tokyo: compresa nella conurbazione più grande del mondo, 35 milioni di abitanti, sede istituti bancari, agenzie finanziarie, borsa.

Territorio

Arcipelago di oltre 3000 isole. Principali Hokkaido, Honshu, Shikoku e Kyushu. Area fortemente sismica. Molti vulcani (monte Fuji più elevato). Occupato interamente da catene montuose. Poche pianure e limitate alle coste. Fiumi brevi e di carattere torrentizio. Coste molto frastagliate.

Clima

Climi diversi. Influenzato dalle correnti marine. Nord clima rigido (precipitazioni nevose abbondanti), sud clima più caldo, ma piovosità abbondante e vegetazione tropicale. Verso la fine dell’estate violenti e distruttivi tifoni.

Popolazione

Maggioranza giapponesi. Minoranze coreane e cinesi. Ainu quasi scomparsi. Altissima densità di popolazione: 343 ab/km². Maggiori insediamenti lungo le coste (orientale maggiormente). Due terzi della popolazione nelle aree urbane. Notevoli problemi di spazio (case e terreni molto costosi). Molto presente cultura tradizionale (costumi, usanze, feste). Popolazione molto anziana (elevata speranza di vita ma bassa fecondità).

Religione

Religione di stato: shintoismo. Anche buddhismo. Minoranze islamiche, induiste, ebraiche, cristiane.

Lingua

Lingua ufficiale: giapponese. Parlato anche l’inglese.

Economia

Forte processo di crescita. Economia molto sviluppata. Seconda potenza mondiale.
  • Settore primario: agricoltura molto produttiva, tecniche avanzate. Prodotti principali: riso, tè, ortaggi, legumi, patate, frutta (agrumi). Allevamento bovino, suino e del baco da seta. Molta pesca. Sia sotto costa che al largo. Attrezzature avanzate. Primi posti per quantità di pescato.
  • Settore secondario: industrie sviluppate e avanzate. Principali settore: siderurgico, metallurgico (alluminio, nichel, rame), meccanico (navi, automobili, motocicli) e chimico (fertilizzanti, materie plastiche, prodotti farmaceutici). Ultimi anni sviluppo industria elettronica e alta tecnologia. Impegno nella ricerca scientifica (centrali nucleari).
  • Settore terziario: molto sviluppato e diffuso (70% popolazione attiva). Qualche segno di crisi, ma centro finanziario di importanza planetaria. Borsa di Tokyo (Kabutocho) tra le principali del mondo. Commercio diffuso e sviluppato (esportazioni). Stati uniti e altri paesi asiatici maggiori partner.

  • Città

    Yokohama (porto), Osaka (secondo centro industriale), Kobe (porto), Nagoya, Sapporo, Fukuoka, Kyoto (precedente capitale).

    Cenni storici

    Il Giappone è abitato sin dall’XI millennio a.C. La sua posizione geografica gli permette di svilupparsi moltissimo divenendo un potente impero. Nell’ultimo secolo sono state diverse le dittature.

    Curiosità

    A causa dell’alta sismicità spesso la terra si crepa, rendendo visibili le faglie anche sul suolo. I vulcani giapponesi fanno parte della “Cintura di fuoco”. Il monte Fuji è il simbolo del Giappone. La rete ferroviaria giapponese è tra le più efficienti e veloci al mondo. I giapponesi sono molto legati alle tradizioni antiche. L’11 marzo 2011 un violento terremoto (magnitudo 9.0) ha provocato uno tsunami, cha ha causato oltre 15 mila morti.

    Ordinamento politico

    Monarchia parlamentare
    Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
    Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
    Potrebbe Interessarti
    Registrati via email