Ominide 2005 punti

Puglia


La Puglia, detta anche "tacco d'Italia", è una regione a statuto ordinario del Meridione italiano, con una popolazione di poco più di 4.000.000 di abitanti. Dal punto di vista economico è da sempre una delle regioni più competitive e sviluppate del Mezzogiorno, anche grazie a una rete di trasporti più sviluppata rispetto ad altre regione del sud.
Questa efficiente rete di trasporti ha favorito lo sviluppo dell'industria, in particolare nel capoluogo ( principalmente settori della trasformazione alimentare e meccanica), nel brindisino (produzione di energia elettrica e industrie chimiche e tarantino (siderurgia e petrolchimico).

Le bellezze naturali, come le spiagge del Salento e del Gargano, e artistiche, ad esempio i magnifici esempi di architettura barocca nel leccese, hanno contribuito negli ultimi anni a un grande sviluppo del settore sviluppo, con una presenza di più di 3 milioni di turisti, non solo italiani ma anche stranieri, a partire dal 2010. Degna di nota, all'interno del settore primario, è la produzione di olio di oliva, in particolare extravergine, che rende la regione uno dei maggiori produttori a livello nazionale, di pomodori e loro derivati, in particolare nella zona della capitanata (Foggia) e di uva, dal quale vengono ricavate varietà anche pregiate di vini. L'allevamento di cozze è particolarmente rilevante nella zona di Taranto.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email