xLucaxx di xLucaxx
Ominide 134 punti

Cuba

Situata nell’America centrale, Cuba oltre ad essere l’isola più grande delle Antille è anche un arcipelago che comprende numerose isolette dette cayos.
L’isola delimitata dall’Oceano Atlantico,dal mar Caraibico e dal Golfo del Messico, ad ovest è separata dal continente americano dal canale dello Yucatan,ad est il canale Sopraevento la separa da Haiti e a nord lo stretto di Florida la divide dagli Stati Uniti.

Il territorio prevalentemente pianeggiante è caratterizzato in parte dai Mogotes de Jumagua, ovvero formazioni calcaree ricoperte da vegetazione. Un importante zona montuosa si trova nel meridione ed è formata dalla Sierra Maestra e dalla Sierra de Los Organos. Lungo le coste si trovano profonde insenature che costituiscono importanti bacini portuali naturali. I fiumi pur avendo un corso breve sono ricchi d’acqua poiché alimentati da piogge; tra questi il più lungo è il Rio Cauto. Sull’intera isola è presente un clima tropicale costituito da inverni secchi con forti venti e da estati umide e piovose.
Per favorire lo sviluppo dell’economia al posto delle foreste che un tempo ricoprivano l’isola sono state realizzate distese di terreno coltivabile. Le culture più diffuse sono quelle della canna da zucchero, del caffè e del tabacco. La lavorazione di quest’ultimo, inoltre, ha portato allo sviluppo di numerose industrie tra queste la più importante è situata nella capitale L’Avana. La presenza di risorse naturali nel sottosuolo ha favorito inoltre lo sviluppo di acciaierie e di raffinerie di petrolio. Infine un notevole apporto economico è dato dall’afflusso dei turisti attratti dalle suggestive distese di sabbia bianca e dal Mare Caraibico.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email