xLucaxx di xLucaxx
Ominide 134 punti

La Cina


Situata nel continente asiatico, la Cina è il terzo Paese più grande del mondo(dopo Russia e Canada). Si estende dall’Asia centrale fino all’Oceano Pacifico dove è bagnata dal Mar Giallo e dal Mar Cinese.
Le province, fatta eccezione di Taiwan rivendicata, sono ventidue, tra queste vi è la capitale Pechino e la città più popolosa Shangai.
Appartengono al Paese regioni esterne quali la Manciuria, la Mongolia interna e il Tibet; inoltre da anni la Cina contesta il possesso di diverse isole.
Il territorio anche se prevalentemente montuoso presenta ambienti molto diversi.
Fatta eccezione della Manciuria, pianura presente a nord est circondata dal grande Khingan, l’area settentrionale è costituita da imponenti catene montuose come quelle dell’Himalaya la cui vetta più alta è l’Everest, Karakorum, Kunlun e Tian Shan. Ai rilievi si alternano vasti altipiani come quello del Tibet(più elevato del mondo) e della Mongolia caratterizzati da un clima arido che favorisce la presenza di steppe e ampi deserti come quello dei Gobi e del Taklamakan.

Infine lungo le coste si estende il Bassopiano Cinese percorso da fiumi e bacini che lo rendono una zona molto fertile.
Importante è la presenza di numerosi fiumi utilizzati sia come mezzi di trasporto che nell’irrigazione di cami. Tra i fiumi che attraversano il territorio i più lunghi sono il Chang Jiang(fiume azzurro), Huang He (fiume giallo) e lo Xi Jiang.Inoltre sono presenti molti laghi sia dolci che salati tra questi ultimi il maggiore è il Qinghai Hu.

Il clima nelle regioni interne e settentrionali essendo continentale-arido favorisce la presenza di steppe e deserti mentre nelle regioni costiere essendo tropicale-temperato favorisce la presenza di numerose foreste.
Avendo introdotto il capitalismo nella riforma economica ,la Cina è diventata il Paese con lo sviluppo economico più veloce al mondo infatti risulta essere il più grande importatore ed esportatore di merci.
Nel settore agricolo le coltivazioni più diffuse sono quelle del riso, frumento, mais, te, cotone. Molta importanza ha la pesca che contribuisce all’alimentazione cinese.
La crescita del settore industriale è dovuta in parte anche alla presenza di ingenti risorse minerarie tra cui carbone, ferro, petrolio e gas. Il forte impatto ambientale sono in corso progetti per lo sfruttamento idroelettrico dei fiumi.
Nel settore terziario il sistema finanziario è in impennata grazie agli affari delle borse di Hong Kong e Shanghai.
La Cina esportatrice di armi è considerata una delle più grandi potenze militari mondiali in quanto munita di armi nucleari e di importanti flotte navali e aerei di combattimento.
Infine fonte di orgoglio nazionale è il programma spaziale Cinese.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email