Erectus 1122 punti

I cambiamenti nell'atmosfera

Le attività umane provocano cambiamenti nella composizione dell’atmosfera: ad esempio la presenza di anidride carbonica è aumentata di circa il 30% in 150 anni e quest’aumento è dovuto all’impiego crescente dei combustibili fossili che ha provocato l’effetto serra e un aumento della temperatura media.
Inoltre gli scienziati hanno scoperto che l’ozono presente nella stratosfera è sottile a causa dell’eccesso di clorofluorocarburi immessi nell’aria (quindi si parla di buco nell’ozono).


L'effetto serra

I gas che compongono l’atmosfera (ozono-metano-anidride carbonica) impediscono ai raggi del sole di giungere sulla terra con tutta la loro forza (altrimenti la temperatura sarebbe troppo elevata). Una parte del calore del sole si disperde nell’atmosfera, e una parte è trattenuta dai gas serra così rimane sulla terra riscaldandola. L’azione che fanno i gas serra è detta effetto serra (consiste nel fatto che una parte del calore del sole viene trattenuta dai gas serra), l’effetto serra è importante perché se non ci fosse il nostro pianeta sarebbe privo di vita.

L’aumento nell’aria di anidride carbonica (dovuta al consumo di petrolio,carbone e gas naturali) fa aumentare l’effetto serra,elevando di conseguenza la temperatura sulla terra. L’incremento della temperatura fa mutare il clima sulla terra, provocando disastri ambientali: aridità in alcune zone, inondazioni e scioglimento dei ghiacci con conseguente aumento del livello dell’acqua dei mari.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email