Eliminato 493 punti

Termodinamica: Trasformazioni


  • - Trasformazione Isoterma: è una particolare trasformazione termodinamica, in cui la massa e la temperatura restano costanti, mentre varia il volume e la pressione. In essa vale la legge di "Boyle".
Consideriamo un tubo ad U riempito di mercurio, con un volume d'aria Vo a pressione iniziale pari a Po (per convenzione, pari ad 1 atmosfera). Se aggiungiamo altri 73 cm di mercurio, la pressione aumenta (p1 = 2 atmosfere2), mentre il volume dimezza (V1 = 1/2 Vo).
{Excursus: aggiungiamo una colonnina di 73 cm di mercurio, poichè secondo l'esperimento di Torricelli, la pressione esercitata da 73 cm di mercurio è pari ad 1 atmosfera.}
Dall'esperimento deduciamo che la pressione ed il volume sono inversamente proporzionali:
  • p ⋅ V = k

  • - Trasformazione Isocora: è una particolare trasformazione termodinamica, in cui la massa ed il volume restano costanti, mentre varia la temperatura e la pressione. In essa vale la seconda legge di "Gay-Lussac".
Consideriamo un contenitore cilindrico chiuso ermeticamente, che non permette al volume di variare e che è dotato di un manometro, misuratore di pressione. Si riscalda il gas contenuto e la pressione aumenta secondo l'equazione:
P= Po (1+ αt)
Hai bisogno di aiuto in Termodinamica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove