daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti

Energia potenziale

Se un corpo si muove, lungo un tragitto, dal punto A al punto B sotto l'azione di una forza conservativa*

[math]\overrightarrow{F}[/math]
, la sua energia potenziale cambia.
Tale azione comporta dunque una differenza di energia potenziale
[math]\Delta U = U_B - U_A[/math]
, espressa mediante la seguente formula:

[math]\Delta U = U_B - U_A \equiv - W_{AB} = W_{BA}[/math]
,
dove
[math]W_{AB}[/math]
indica il lavoro svolto dalla forza
[math]\overrightarrow{F}[/math]
durante il suo spostamento da A a B.


Una volta scelta arbitrariamente una condizione di zero (per far sì che in un punto R dello spazio si abbia che

[math]U_R = 0[/math]
), si chiama energia potenziale in un punto B la differenza di energia potenziale tra B e R:

[math]U_B - U_R = U_B - 0 = U_B[/math]


*Una forza si dice conservativa quando il lavoro svolto per spostarsi da A a B è indipendente dal percorso eseguito nel corso del suo spostamento.

Hai bisogno di aiuto in Meccanica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove