Ominide 73 punti

Relatività ristretta: postulati e conseguenze

La teoria della relatività ristretta elaborata da Einstein si basa su due postulati,ricavati dalle conclusioni sull'esperimento con l'interferometro di Michelson e Morley:
1) Le leggi della fisica sono le stesse in tutti i sistemi di riferimento inerziali;
2) La velocità della luce (c) è la stessa in tutti i sistemi di riferimento ineriziali.
Da questi due postulati Einstein ricava tre conseguenze:la legge di dilatazione dei tempi, la legge di contrazione delle lunghezze e il principio di simultaneità.
Legge di dilatazione dei tempi
Il tempo non è oggettivo, ma varia in base al sistema di riferimento dal quale viene misurato: un tempo misurato da un sistema di riferimento non solidale con quello dove avviene l'evento è più lungo dello stesso tempo misurato da un sistema di riferimento solidale con l'evento. Ciò è regolato dalla legge Δt=γΔt' (Δt è il tempo dilatato, Δt' è il tempo proprio, γ è il "fattore di Lorentz" e vale 1/ √ [1-(v^2/c^2)]).

Legge di contrazione delle lunghezze
Le lunghezze non sono oggettive, ma variano in base al sistema di riferimento dal quale vengono misurate: una lunghezza misurata da un sistema di riferimento non solidale con quello dove si trova la lunghezza da misurare, è più corta della stessa lunghezza misurata da un sistema di rifermento solidale con la lunghezza da misurare. Ciò è regolato dalla legge L'=L/γ (L' è la lunghezza contratta, L è la lunghezza propria).
Tuttavia, questa legge è valida solo per le lunghezze parallele alla direzione del moto.
Principio di simultaneità
La simultaneità non è oggettiva, ma dipende dal moto dell'osservatore. Al verificarsi di due eventi simultanei, un osservatore in moto vede in anticipo quello verso il quale si sta muovendo, con un anticipo che vale Lv/c^2 (L è la distanza tra i due eventi, v è la velocità dell'osservatore in moto, c è la velovità della luce).

Hai bisogno di aiuto in Concetti generali di fisica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email