Ominide 902 punti

Empirismo e razionalismo

A partire dall'età moderna la filosofia si è occupata del problema della conoscenza.
La tradizione europea fa riferimento al Razionalismo di Cartesio (ratio, -onis = ragione), ed è l’atteggiamento teorico e pratico che esalta la ragione come unico strumento per raggiungere la conoscenza. Nasce con Cartesio e si sviluppa con Spinoza e Leibniz.
La tradizione anglosassone invece fa riferimento all’ Empirismo di Locke (emperia = esperienza), ed è l' atteggiamento filosofico che pone l’ esperienza come condizione basilare della conoscenza. Secondo l'Empirismo è inconoscibile e indimostrabile tutto ciò che va al di là dell’ esperienza, ovvero Dio e la sfera soprannaturale ( il campo della conoscenza riguarda solamente l’ esperienza). Nasce con Locke e si sviluppa con Berkley e Hume.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email