Lugh di Lugh
Ominide 91 punti

Il positivismo


Il positivismo è una corrente che nasce in Francia nella prima metà dell'800 e che si espande poi in tutta Europa. Il termine è stato ideato da Saint Simon, filosofo francese.
Positivismo significa usare il positivo nell'ottica del sapere e della scientificità. Estendere il metodo scientifico a tutto il sapere. Punto cardine del positivismo è il progresso scientifico e la scienza, sottoponibile all'errore e alla prova, materia privilegiata.
Sei sono i punti cardini del positivismo:
1) primato della scienza;
2) fiducia nel metodo scientifico;
3) scienza unitaria;
4) concepire nuove idee;
5) ottimismo nel progresso;
6) visione laica e immanentista del mondo.
Essendo il positivismo una corrente nata in Francia, si può parlare di Positivismo Francese. Qui si distinguono due personaggi importanti: Saint Simon e Comte, il primo ad estendere il positivismo e la scienza alla sociologia. Egli elabora la legge dei tre stadi, ovvero un tentativo di analisi della società attraverso gradi:
1)stadio teologico;
2) stadio metafisico;
3) stadio positivo.
Questi tre stadi fanno riferimento alle tre età della vita, ovvero l'infanzia, la giovinezza e la maturità.
Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email