Mongo95 di Mongo95
Ominide 4737 punti

È necessaria una enumerazione sufficiente ed ordinata. Man mano che ci si allontana dal punto iniziale del ragionamento, è sempre più facile sbagliarsi. Ciò avviene perchè la base della conoscenza è l’immediatezza dell’intuizione. Quindi bisogna ricorrere ad un altro strumento, cioè l’enumerazione, in un moto continuo del pensiero che intuisce le singole cose e subito passa alle altre, anche senza soluzione di continuità. Far sì che tutta la catena deduttiva sia talmente vista e rivista che quasi arrivi ad essere un’intera intuizione, ma di tutti i passaggi nel loro complesso. Enumerazione che garantisce esaustività nel ragionamento.
Questo metodo di ragionamento può essere applicato a tantissimi ambiti. Enumerazione, o induzione, è ricerca di tutto ciò che riguarda un certo ambito, senza omissioni. Se qualcosa sfuggisse, se non si riuscisse ad esaurire tutti gli elementi di uno specifico ambito, significherebbe incappare in un problema irrisolvibile, un concetto non oggetto di scienza.

Un altro elemento che viene inserito è quello dell’enumerazione sufficiente, il vero strumento della scienza e della filosofia, oltre la deduzione. Fa l’esempio di trovare gli enti corporei, caso in cui è necessaria enumerazione, ma se per esempio volesse dimostrare che l’anima razionale è incorporea, non è necessaria enumerazione completa. Infatti nel secondo caso sarebbe necessario prendere ogni singolo corpo ed esaminarlo, provando a inserire l’anima in ogni serie possibile di corpi. E ciò richiederebbe un tempo interminabile. Non è possibile attuare questo procedimento ogni volta che si ha un’incognita. Invece, nella pratica, si può raggruppare i corpi (ma non tornano così le categorie?) in modo da esaurirli tutti? Si possono fare dei gruppi che, secondo delle classificazioni molto semplici, ci permettono di fare un paragone più semplice e generale con l’anima (es: non più paragonarla a ogni singolo libro, ma alla categoria dei corpi solidi). Un’enumerazione sufficiente quindi.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove