gaiabox di gaiabox
Ominide 3551 punti

La prima fase si chiama Pax Destruans. Innanzitutto bisogna distruggere il vecchio metodo. Rimuovere quelli che Bacon definisce Idoli. Essi sono quattro e rappresentano le quattro debolezze e difetti che rallentano o rendono possibile l'avanzamento del sapere.

Gli Idoli

1. Idoli della tribù: Questi sono elementi che appartengono alla "tribù" degli umana perché dipendono dai sensi e dall'intelletto. Non si può cambiarli ma solo prenderne consapevolezza durante il nostro agire, per poterli controllare.

1.a. Ad esempio: la credenza che conoscenze sensibili siano più vere di quelle prodotte dal nostro ragionamento (es. gli atomi derivano dal ragionamento). Quindi si considera scontata la realtà sensibile.
1.b. La tendenza alla generalizzazione facile, nonostante l'uomo abbia pochi esempi di un fenomeno estrapola una verità generica. Questo è un principio di economia, che ci risparmia fatica e genera il pregiudizio. Mi fa dire cose sbagliate ma risparmio la fatica di analizzare ogni singolo elemento.

2. Idoli della caverna: Questi elementi hanno a che fare con le caratteristiche specifiche di ogni individuo. Per riuscire a comprenderli e quindi a controllarli si deve compiere un viaggio all'interno di sè.

2.a. Ad esempio: il carattere, gli elementi del mio vissuto (famiglia,luogo dove vivo, educazione...). Quindi potremmo dire, chi basa la propria conoscenza della realtà sulla Tv.

3. Idoli del foro: il foro era la piazza dove tutti i cittadini nell'antica Roma andavano per conversare di politica o chiaccherare. Questi sono elementi legati ai problemi del linguaggio, che riguarda il legame tra il mondo dell'oggetto e l'oggetto. Non vi è un utilizzo rigoroso del linguaggio, che è pieni di ambiguità. Non è quindi un linguaggio di tipo scientifico perché per l'appunto non rigoroso.

4. Idoli del teatro: Fino a quel punto i filosofi si sono concentrati come attori sul palcoscenico che hanno recitato la loro visione fittizia della realtà che porta a un immaginazione irreale della natura. Bacone critica gli aristotelici che sulla base di pochi elementi formulano leggi generali.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email