Video appunto: Resine termoplastiche e resine termoindurenti - classificazione ed utilizzi

Resine termoplastiche



- ABS (Acrilonitrile, Butadiene, Stirene): usato per produrre oggetti resistenti agli urti. come valige, elettrodomestici, accessori per auto.
- PA (Poliammidi): usati per produrre fibre sintetiche (nylon), masse da stampaggio per l’industria meccanica, film per l’imballaggio di prodotti alimentari.

- PC (Policarbonato): usato per manufatti trasparenti, caschi, componenti per auto.
- PE (Polietilene): usato per produrre pellicole, casalinghi, giocattoli, tubazioni (LDPE, PE a bassa densità); cassette e cassoni industriali, flaconi, serbatoi per carburanti, tubazioni per il trasporto di gas ed acqua a pressione (HDPE, PE ad alta densità).
- PET (Polietilentereftalato): usato per produrre contenitori per liquidi, tappeti, buste per cibi precotti.
- PP (Polipropilene): usato per produrre componenti per auto, arredi, casalinghi, film per imballaggi, tubi per gli impianti di riscaldamento.
- PS (Polistirene): usato per produrre imballaggi, articoli per uso domestico, elettrodomestici, giocattoli, elettronica di consumo.
- EPS (Polistirene espanso): usato per l’imballaggio, l’isolamento e l’alleggerimento di strutture edilizie.
- PVC (Polivinilcloruro): resistente all'usura, agli agenti chimici, atmosferici e al fuoco, è usato per produrre tubi, profili per finestre, imballaggio alimentare e farmaceutico, cavi, arredi, casalinghi.
- CA (Acetato di cellulosa): lucente e molto trasparente. è usato per produrre pettini, montature per occhiali, facciali per caschi, spazzolini da denti.

Resine termoindurenti



- UP (Poliesteri insaturi): usate per produrre bottoni, fibbie, parti elettriche, mattonelle, lastre in finto marmo, manufatti per l’industria elettrica, elettronica e chimica, lastre piane ondulate, scafi e intere imbarcazioni.
- PU (Poliuretani): usati per produrre finte pelli, suole, tacchi per scarpe, film per isolamento elettrico, articoli per lo sport, per uso tecnico e nel settore medicale.
- UR (Resine ureiche): usato per produrre pannelli truciolari.
- EP (Resine epossidiche): usate per produrre vernici, adesivi, laminati, isolatori elettronici.
- PF (Resine fenoliche): usate per produrre laminati, adesivi, componenti elettrici e motoristici.
- MF (Resine melaminiche): molto resistenti, sono usate per produrre laminati, stoviglie e isolanti elettrici.
PTFE (teflon): usato per produrre rivestimenti antiaderenti e resistenti ad alte temperature, per l’isolamento elettrico, per la protezione dagli agenti acidi.