Genius 22361 punti

L'osservazione e l'analisi tecnica


Che Cosa Vuoi Dire Osservare


Osservare significa guardare con attenzione,impiegando simultaneamente gli occhi e la mente per prendere contatto diretto con le cose, i fatti e i fenomeni. L'uomo tramite l'osservazione ha conosciuto e continua a conoscere la realtà che lo circonda, può analizzare l'ambiente in cui vive e formulare i possibili cambiamenti secondo le proprie esigenze di vita. Tutti i grandi scienziati sono stati, prima di tutto, osservatori attenti e pazienti. L'osservazione sistematica è diversa da quella casuale quotidiana, in quanto presuppone un'organizzazione e una programmazione precisa che comporta un'analisi accurata. Bisogna prendere in considerazione tutti gli aspetti che riguardano un fenomeno, un fatto tecnico, un oggetto, per metterne in evidenza le caratteristiche esteriori, le funzioni, e infine confrontarli cori altri oggetti o fatti per rilevarne somiglianze o differenze.
Illustriamo ora i momenti dell'analisi tecnica di un oggetto.
L'abitudine all'analisi consente di prendere contatto immediato e diretto con oggetti, fatti fenomeni; aiuta a conoscere la realtà che ci circonda e a stabilire delle relazioni con essa.

Analisi tecnica di un oggetto


Analizziamo con oggetto un apribottiglia.
Descriviamo il suo aspetto globale nella forma, nel colore e nella funzione.
È una barretta rettangolare con gli spigoli arrotondati e con una sporgenza di appoggio per afferrare saldamente la capsula della bottiglia. È metallico e serve a togliere le capsule alle bottiglie dell'acqua o di altre bevande.

Descriviamo ora il suo aspetto analitico, secondo le parti,il materiale, le dimensioni, principio di funzionamento.

È un pezzo unico di acciaio inox. Misura 9x2 cm . Tali dimensioni facilitano lo spostamento e il collocamento dell'oggetto nello spazio
L'oggetto funziona come una leva. Appoggiando saldamente l'estremità arcuata sulla capsula e applicando la forza motrice sull'altra estremità, la capsula si solleva facilmente. In questo caso la leva è di primo genere in quanto il fulcro si trova nella posizione intermedia.
La forma di questo piccolo attrezzo è stata particolarmente studiata per facilitarne l'uso e per adattarla alla presa della mano. In commercio vi sono molti tipi di apribottiglia, anche più complessi e costosi: alcuni hanno un apriscatole incorporato, altri un cavatappi, altri ancora hanno l'impugnatura rivestita in legno, ecc...

Hai bisogno di aiuto in Educazione Tecnica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email