Ominide 2448 punti

I materiali


Che cos'è un materiale?

Viene comunemente chiamato materiale una sostanza che viene utilizzata per costruire degli oggetti.
Infatti ogni volta che si decide di produrre un oggetto, si pensa sempre a quale possa essere il materiale più adatto alla sua fabbricazione.

Come sono classificati?

I metalli si classificano principalmente in:
  • materiali di origine artificiale (es. fibre chimiche, gomme...);
  • materiali di origine naturale.
A loro volta, i materiali di origine naturale si suddividono in due gruppi principali: biologici e minerali.
I materiali biologici di origine naturale derivano appunto dagli esseri viventi. Rientrano infatti in questo gruppo per esempio: le fibre tessili vegetali e animali.
I minerali invece possono essere di due tipi: metalli o non metalli.
È facile capire che i minerali metallici sono per esempio l'oro, il ferro... mentre i minerali non metallici sono per esempio la sabbia e l'argilla.

Quali sono le caratteristiche dei materiali?

Ciascun materiale si differenzia da un altro per delle caratteristiche a sé stanti dette proprietà. Le proprietà dei materiali si dividono in tre gruppi:
  • proprietà fisico-chimiche (che si riferiscono alla composizione chimica di un materiale e dalla loro natura);
  • proprietà tecnologiche (fondamentali per la lavorazione di un materiale);
  • proprietà meccaniche (riguardano l'attitudine di un materiale a resistere a delle sollecitazioni esterne)
Hai bisogno di aiuto in Educazione Tecnica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email