Ominide 651 punti

Concetto di sport

Il termine sport è un termine inglese, ma deriva dal francese "desport", il quale a sua volta corrisponde all'italiano diporto, cioè divertimento, svago. L'uomo inventa lo sport, partendo da movimenti semplici, direi, elementari. Con il passare del tempo la rappresentazione sportiva diviene un elemento autonomo, un rito, uno spettacolo, acquisendo funzioni differenti, da quella sociale a quella politico. Lo sport, prevede forme di confronto competitivo. L'atleta non deve confrontarsi solo con l'avversario, ma anche con se stesso, superando i propri limiti e le proprie difficoltà, e con le leggi della natura. C'è sempre un traguardo da raggiungere: nasce, così, il concetto di record. In più, l'attività sportiva stabilisce livelli comuni di partenza. Questo vuol dire che tutti i partecipanti di una gara, hanno la stessa possibilità di vittoria. Quindi, il successo o la disfatta di un qualsiasi atleta, dipende da criteri indiscutibili e dalle abilità messe in gioco. Lo sport utilizza delle regole. Attenzione, le regole non sono una sorta di limitazione, perchè è ciò che permette a tutti di partecipare in maniera consapevole. Collegato al concetto di equità nel livello di partenza, si aggiunge il concetto del rispetto del patto su cui si basa la competizione.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Motoria per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email