Ominide 698 punti

La contrazione muscolare


La contrazione muscolare è la capacità di un muscolo di accorciarsi e di compiere le proprie funzioni. La contrazione muscolare del muscolo scheletrico, dove il muscolo risulta essere striato,è di tipo volontario. La contrazione più importante in assoluto quella del tessuto cardiaco. Questa contrazione è di tipo involontario. Infine esiste la contrazione del muscolo liscio, anche questa contrazione è di tipo involontario. Il miocita è la cellula muscolare ed è costituito da tantissime proteine ed enzimi. Il sarcomero è costituito da diverse proteine come l’actina, la miosina, la tropomiosina, la troponina e infine la titina e la nebulina. Nel sarcomero i filamenti sottili sono quelli dell’actina e quelli più spessi quelli della miosina. Si vengono a formare delle bande scure (A) e delle bande chiare (I). Le bande scure sono costituite dall’actina e dalle due teste della miosina e le bande chiare sono costituite solo da actina. Nelle bande chiare c’è una linea più chiara, denominata linea Z. Il sarcomero è tutto ciò che c’è tra una linea Z ed un’altra. Quello che si verifica durante il processo di contrazione muscolare è uno scorrimento delle due teste della miosina lungo i filamenti dell’actina per far avvicinare il più possibile le due linee Z opposte. Una volta raggiunto il bottone sinaptico viene rilasciato un neurotrasmettitore che solitamente è l’acetilcolina. A questo punto si verifica l’apertura dei canali del Sodio ela depolarizzazione di quelli del Calcio a livello del sarcoplasma. Le due teste della miosina non sono attaccate a causa della Treonina C, questa dopo esserci legata col Calcio si porta con sé la Tropomiosina, vengono poi scoperti i siti dell’actina e la miosina vi si può legare. l’ATP in serve per spingere l’actina i verso il centro del sarcomero. Dopo questo step l’actina si separa dalla miosina.La contrazione muscolare del muscoli scheletrici si può dividere in due grandi famiglie: Contrazioni dinamiche: Isotonica, Isocinetica, Auxotonica e Pliometrica e Contrazioni statiche: Isometrica.
Hai bisogno di aiuto in Educazione Fisica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email