daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti

Il Partenone

Il Partenone è un edificio presente nella città greca Atene, ed è la costruzione più importante della capitale, possibilmente visibile da qualsiasi posizione (bassa) della città. Costruita da due architetti, Callicrate e Ictino, sotto la supervisione di Fidia, venne eretto nel periodo compreso tra 449 e 432 a.C. "Partenone" deriva dal nome della protettrice greca Athena Parthenos. Attualmente il suo stato di conservazione è buono, anche se nel corso del tempo ha subito diversi "usi": divenne chiesa cristiana nel VI secolo e moschea dopo la conquista araba; ricordiamo l'episodio che vide protagonista la flotta della Repubblica veneziana, la quale fece esplodere con un colpo di cannone parte dell'edificio (1687). Nel XIX secolo Lord Elgin, un collezionista inglese, spogliò la struttura dalle sculture di Fidia (e collaboratori) dei frontoni e del famoso fregio che percorreva tutte le pareti esterne della cella, per trasferirle a Londra. Sono oggi esposte al British Museum. Lo stile di questo edificio è dorico, ossia, con otto colonne sul fronte. Ai suoi lati, invece, sono presenti 17 colonne, con la particolarità di averne una in più del doppio (di quelle presenti sul fronte), questo per riprendere il motivo classico. Il perfetto equilibrio tra misure e rapporti tra le parti dell'edificio aumenta la sua imponenza. Il tempio è circondato da colonne e si mostra come un edificio aperto, disperso nell'ambiente in cui si trova. Le colonne del peristilio danno l'idea di un effetto chiaroscurale che "copre" la totalità dell'edificio e che muta dipendentemente dalla posizione del sole.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Artistica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017