Ominide 2487 punti

Edvard Munch.

Edvard Munch era un pittore norvegese, che nacque nel 1863 e morì nel 1944. La sua vita, segnata da gravi tragedie familiari, lo portò a trattare nei dipinti il senso tragico della vita: La malattia, la solitudine e la paura.
Dopo aver frequentato i corsi della Scuola d’arti e mestieri di Oslo, entrò nello studio di Christian Krogh e partecipò alla “bohème di Christiania”, un gruppo violentemente antiborghese.
La sua prima mostra nel 1883, in cui espose alcune opere di intimo significato espressivo, fu un insuccesso di pubblico e critica. Dal 1889 al 1892 a Parigi sperimentò L’impressionismo, il Post-Impressionismo e il Simbolismo.
Nel 1893 realizzò il famoso dipinto “L’urlo”.
Nel 1908, una grave crisi nervosa lo costrinse ad interrompere i suoi viaggi in Europa e a Ritornare in Norvegia.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Artistica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email