Eliminato 697 punti

La Ziqqurat

Tra le prime civiltà di epoca storica di cui abbiamo conoscenza, ci sono quelle si formarono in Mesopotamia, l'attuale Iraq, presso il Tigri e l'Eufrate.
Il primo popolo di cui abbiamo testimonianza nella zona fu quello dei Sumeri, che furono tra i primi ad utilizzare la ruota e la scrittura, che a loro era utile soprattutto per elencare gli oggetti che c'erano nei loro magazzini.
Le tavolette d'argilla erano il materiale su cui abitualmente scrivevano, su cui incidevano le lettere con un cuneo, per questo la scrittura è chiamata dagli studiosi cuneiforme.
In seguito, gli Assiri e i Babilonesi, fondarono i loro imperi nella stessa zona. Le città di queste popolazioni avevano delle caratteristiche comuni, come le ampie mura difensive e le enormi costruzioni chiamate Ziqqurat, dove, per queste popolazioni antiche, venivano ospitati gli dei.

Esse avevano la funzione di legare il cielo a l'umanità, ed erano costruite prevalentemente con argilla e bitume. Presentavano analogie con le piramidi egizie e americane, ed erano costituite da sezioni di piramide sovrapposte e di grandezza decrescente a più piani (piramide a gradoni). Potevano arrivare ad altezze di circa 25 metri.
Presso gli Ziqqurat i sacerdoti praticavano i riti religiosi e studiavano i corpi celesti. Spesso erano usate anche come magazzini.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Artistica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017