Video appunto: Spa - Costituzione

Spa: costituzione



Per costituire una società per azioni serve:
- la formazione dell’atto costitutivo tramite atto pubblico (quindi redatto da un notaio)
- l’adempimento di condizioni connesse alla natura e all’entità dei conferimenti e all’attività che la società vuole svolgere. Tra queste c’è l’obbligo di versare ad un istituto di credito almeno il 25% dei conferimenti in denaro.

- l’iscrizione della società nel Registro delle imprese, tramite questo la società acquisisce personalità giuridica e inizia giuridicamente ad esistere.

L’atto costitutivo è un contratto con il quale viene manifestata la volontà dei soci di costituire la società. Contiene le indicazioni stabilite dalla legge basate sull’individuazione dei soci e dei loro conferimenti e dell’attività che la società vuole svolgere.

Lo statuto è un documento che contiene le norme che regolano il funzionamento e l’organizzazione interna della società.

Azionisti c/sottoscrizione x conto finanziario accesso ai crediti
Capitale sociale x

Banca c/c vincolato x conto finanziario
Azionisti c/sottoscrizione x
(25% dei conferimenti in denaro)

Banca c/c x
Erario c/imposte alla fonte x
Banca c/c vincolato x
Interessi attivi bancari x
(svincolo)

Azionisti c/sottoscrizione x
Azionisti c/decimi richiamati x conto finanziario acceso ai crediti

Azionisti c/decimi richiamati x
Banca c/c x

Nel caso in cui il valore dei beni in natura o dei crediti conferiti è inferiore di più di 1/5 rispetto al valore per cui è avvenuto il conferimento, la società deve ridurre il capitale sociale. Si verifica quindi che il socio accetta la valutazione e la riduzione del numero delle sue azioni, il socio reintegra in denaro il proprio conferimento oppure il socio recede dalla società.