Ominide 1660 punti

IL SISTEMA ECONOMICO

Il sistema economico è l'insieme dei soggetti che svolgono attività volte a procurarsi i bene e servizi necessari al soddisfacimento dei propri bisogni. Tali soggetti sono le famiglie,le imprese e lo Stato.
Le famiglie sono operatori economici che svolgono una funzione rilevante. Le imprese fanno degli investimenti (K), acquistano beni strumentali (macchinari) prodotte dalle imprese. Esse domandano dei beni di investimento e organizzano i fattori della produzione e perciò devono investire per produrre. Se i ricavi superano i costi, egli guadagna un profitto (PF).
Lo Stato svolge delle funzioni istituzionali importanti. L'attività economica comprende tutti gli atti che i diversi soggetti economici compiono per procurarsi i mezzi necessari alla soddisfazione dei bisogni.

Le relazioni monetarie e reali in uno Stato economico
Tra i soggetti del sistema economico si determinano relazioni monetarie, ovvero passaggi di denaro, e relazioni di natura reale , ossia i trasferimenti di beni e servizi.
I passaggi reali tra famiglie e imprese avvengono in un determinato modo: le famiglie danno alle imprese la loro forza lavoro, le imprese, a loro volta, trasferiscono alle famiglie beni e servizi.

Il circuito monetario tra famiglie e imprese

Le imprese retribuiscono il lavoro dei propri dipendenti, mentre le famigliepagano in moneta i beni e i servizi offerti loro dalle imprese, se riescono a risparmiare possono investire parte dei risparmi prestandoli alle imprese, in cambio di un interesse.

Le relazioni ( tra vari soggetti)

Compriamo per soddisfare un bisogno, perciò stipuliamo un contratto di compravendita in cui c'è un prezzo e lo si paga con la moneta. La moneta serve per far funzionare il sistema economico e serve ad acquistare. Gli economisti hanno trovato un mezzo per velocizzare gli scambi tra i soggetti, ovvero la moneta (l'economia politica è la scienza delle scelte).

I circuiti reali

Le imprese e famiglie sono operatori economici e tra loro avvengono degli scambi reali e monetari. La distribuzione della ricchezza avviene mediante i circuiti, che sono dei passaggi da un individuo a un altro. Le persone che possiedono soldi in più possono investirli. Ci sono quattro tipi di posizione nel lavoro:

- dirigenti;
- Quadri;
- Impiegati;
- Operai.

I problemi di un sistema economico

L'economia politica è detta anche delle scelte, perché bisogna scegliere come utilizzare le risorse economiche, perché le risorse economiche sono scarse, ma si ripresentano ad usi alternativi. Il problema delle scelte si pone anche per diversi sistemi economici. I problemi di uno Stato sono:
- Che cosa produrre?
- Quanto produrre?
- Come produrre?
- Che deve produrre?
In uno Stato, ognuno è libero di consumare ciò che vuole e chiedere cosa produrre. A loro volta le industrie produrranno ciò che viene chiesto. Il sistema capitalistico consente la libertà di un cittadino di usare le risorse. Se lo Stato decide per l'individuo, la libertà viene compressa. Lo Stato è l'ente che fa decidere di raggiungere qualsiasi obiettivo, se è ritenuto utile.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email