Video appunto: Paradosso della povertà dentro l’abbondanza

Paradosso della povertà dentro l’abbondanza



All’interno del sistema macroeconomico, talvotla può accadere che le risorse disponibili non siano pienamente utilizzate: è il paradosso della povertà dentro l'abbondanza, quello per cui molte persone o capitali, in determinate circostanze, possono rimanere disoccupate.

Infine, a livello internazionale, la ricchezza e l'abbondanza riguardano soltanto una minima parte della popolazione del pianeta: più dell'80% della popolazione mondiale vive infatti in condizioni di povertà, non riuscendo neppure ad accedere a una parte minima di quelle stesse risorse che noi invece possiamo spesso anche sprecare. Compito dell'economia politica anche quello di spiegare perché tutte queste cose accadono.

Ciò ci porta a un'altra importante osservazione. Poiché le decisioni economiche sono numerose e gli aspetti di funzionamento del sistema economico da analizzare molteplici, sono tanti i modelli utilizzati dagli economisti per comprendere la realtà; e il modello più appropriato per analizzare il prezzo della pizza non è lo stesso che serve per descrivere il tasso di interesse sui titoli di Stato. Come si è detto, ogni fenomeno reale, per essere colto nella sua essenza, richiede ipotesi semplificatrici, che normalmente sono diverse nelle varie circostanze: l'abilità dell'economista sta proprio nello scegliere le ipotesi e i conseguenti modelli più rilevanti per descrivere in maniera appropriata il fenomeno oggetto di indagine.