Ominide 42 punti

L'IRPEF

Nel passato la ricchezza principale era nei beni materiali, che una persona possiede , in maniera principale era sui terreni, quindi la principale imposta era sui terreni.
Oggi i terreni non rappresentano più una forma di ricchezza oggi la principale forma di reddito e nei fabbricati, le azioni , le obbligazioni , le attività da lavoro dipendente è autonomo produce reddito.
Negli attuali sistemi tributari sono suddivise le imposte dirette e imposte indirette.
Nel 1971 è stato riformato radicalmente il sistema tributario italiano che esso è in vigore ancora oggi.
L'obbiettivo era quello di combattere l'evasione fiscale , ma i principali obbiettivi erano quelli di realizzare in sistema che fosse SEMPLICE,UNITARIO,EQUO.
Il sistema tributario italiano è costituito dalle seguenti imposte:


    IRPEF: Imposta sul reddito delle persone fisiche
    IRES: Imposta sul reddito della società
    IRAP: Imposta sostitutiva è imposta regionale sulla attività produttiva
    IVA: Imposta sul valore aggiuntivo

L'IRPEF è un imposta diretta , personale, progressiva, per scaglioni, che si applica sul reddito complessivo netto anno della persona fisiche.
- DIRETTA: perché grava sul reddito
-PERSONALE: perché tiene conto della propria situazione economica
-PROGRESSIVA PER SCAGLIONI: perché e la base imponibile ( indiretta si intende l'accumulo di redditi che un soggetto produce)
I soggetto passivo dell'IRPEF sono suddivisi in due categorie:
-Le persone che sono residenti in Italia per il reddito conseguito
-Le persone che non sono residenti in Italia illimitatamente ai reddito che hanno fatto nel territorio Italiano.
Le società di persone sono passive improprie dell'IRPEF a ciascun socio viene imputato l'imponibile in produzione alla rispettiva quota di partecipazione agli utili, significa che ciascun socio viene assegnato un reddito globale costituito, altre i suoi redditi personali.
L'IRPEF detto anche reddito complessivo imponibile, la legge classifica i redditi che concorrono a formare la base imponibile in 6 categorie:
- REDDITO FONDIARI: costituito dal reddito del terreno o fabbricato
-REDDITTO CAPITALI: sono degli investimenti sui conti correnti o azioni
-REDDITO LAVORO DIPENDENTI: sono i redditi sul lavoro stipendio annuale con tredicesima o pensione
-REDDITO AUTONOMO: sono i redditi di una persona che lavora in proprio
-REDDITO D'IMPRESA: che concorre a formare la base imponibile ai fini dell'IRPEF
-REDDITO DIVERSI: comprende le plusvalenze di cessioni immobiliari, le plusvalenze da cessione di attività finanziaria o altre redditi.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email