Ominide 27 punti

L'imprenditore è colui che esercita profesionalmente un attivita economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni e sercizi .

Non considerati imprenditori, in virtu di privileggio, i liberi professionisti , a meno che non sono titolari di un'attivita d'impresa

I requisiti dell'imprenditore sono :
1. esercizio di una attivita economica
produzione e scambio di beni e servizi destinati al mercato
2. assunzione del rischio d'impresa
attivita che puo generare utili o perdite
3. attivita svolta professionalmente
attivita abituale se stagionale è continua
4. organizzazione dell'attivita
risorse materiali o umane coordinate tra di loro

Classificazione degli imprenditori:
1. Imprenditori Agricoli:
Attivita prinicpali: a)coltivazione del fondo – complesso di operazioni per ottenere frutti dalla terra
b)selvicoltura
c)allevamento
ci sono anche Attivita conesse (manipolazione, conservazione, trasfermazione, commercializazione di prodotti agricoli)

non sono soggetti al fallimento perche possono essere colpiti da fenomeni/rischi naturali

2. Piccoli imprenditori
-Criterio della prevalenza del proprio lavoro su quello altrui e sul capitale:
a)coltivatori diretti del fondo
b) artigiani
c) piccoli commercianti

-limitato dei numeri di creditori, è esonerato dagli obblighi imposti alle imprese piu grandi.
Vantaggi dei piccoli imprenditori:
no iscrizione nel Registro delle imprese;
no tenuta delle scriture contabili;
no soggezione al fallimenti.

3. Impresa familiare
a)Titolare -Potere direttivo
-gestione ordinaria
b)collaboratori Familiari (coniuge,parenti entro 3 grado, affini entro 2 grado) non è necessario un atto formale

Diritti
mantenimento
partecipazione agli utili, ai beni acquistati con gli utili, agli incrementi aziendali
partecipazione alle decisioni piu importanti

Imprenditore commerciale: con esclusione delle piccole imprese siano sottoposte a una serie di obblighi:
Statuto dell'imprenditore commerciale

obbligo di iscrizione nel Registro delle imprese (funzione di pubblicita dichiarativa)
- efficacia positiva: si presume in modo assoluto che tutti conoscono i dati registrati
-efficacia negativa: si presume in modo relativo che i terzi non conoscono gli atti non registrati

tenuta delle scritture contabili (come prova del esistenza dei debiti dell'imprenditore) libro giornale, degli inventari; contati periodicamente, e registarti in file informatici
soggezione al fallimento in caso di insolvenza( tutela degli interessi dei creditori)

Collaboratori:
autonomi : scelti in base alla fiducia es : commercialista, avvocato, mediatore .
dipendenti -
institore è colui che è preposto dall'imprenditore all'esercizio dell'impresa e puo compiere tutti gli atti pertinenti ad essa (poteri che puo estendere limitare l'imprenditore) esso puo sostituire l'imprenditore anche in un processo giudiziale

procuratore è dotato di poteri di rappresentanza ma non è preposto all'impresa.( potere di rappresentanza particolare in un specifio settore)

Commesso tratta gli affari con i clienti senza godere di autonomia decisionale,

Attivita svolte
attivita industriale di produzione di beni/servizi+
attivita di intermediazione negli scambi
attivita di trasporto
attivita bancaria o assicurativa
attivita ausiliaria delle precedenti
Limiti
non possono esercitare attivita comerciali:
-gli incapaci di agire
-chi esercita determinate professioni

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email