Ominide 61 punti

Fido bancario

Fido Bancario: Le imprese si rivolgono spesso alle banche per far fronte alle proprie esigenze per pagare i fornitori, il personale,ecc questa forma di credito prendi il nome di Fido Bancario perché è basato sul rapporto di fiducia tra banca e cliente.
Il fido bancario rappresenta l’importo massimo di denaro che in una determinata situazione la banca mette a disposizione del cliente. Le banche concedono il fido solo a coloro che offrono adeguate garanzie, quindi prima di concederlo valutano:
●La situazione economica ;
●La situazione patrimoniale;
●Le doti morali.
Se l’esito è positivo la banca concede il fido determinando la somma, la durata e la forma. Per quanto riguarda la forma possiamo avere: Credito per Cassa o Credito per Firma. Credito per Cassa può assumere varie forme: L’apertura di credito di conto corrente ; sconto di cambiali e anticipazione bancaria. L’apertura di credito di conto corrente da parte di una banca avviene con la messa a disposizione del richiedente di una somma di denaro da utilizzare tramite conto corrente. Il credito può utilizzare più volte tutto il suo ammontare a condizione che il debitore abbia ogni volta restituito gli importi prelevati. Sugli importi prelevati il debitore pagherà alla banca gli interessi per il periodo di utilizzazione dell’importo prelevato (I=(c . r . g)/36500=Interesse= (Capitale . tasso . giorni)/(365 giorni in un anno). Lo sconto di cambiali è un operazione di finanziamento che consiste nel chiedere alla banca che le sia anticipato l’importo dopo aver sottratto una percentuale di interesse e spese bancarie. Le anticipazioni bancarie sono un tipo di finanziamento che le banche concedono ai richiedenti dietro presentazione di titoli di stato (CCT-BOT-BTP) oppure di merci.

Credito per Firma: Nei crediti di firma la banca non presta denaro ma si impegna a far fronte alle inadempienze del cliente. In pratica presta al cliente la propria firma,naturalmente alla banca spetta una commissione. Credito per Firma possono essere: credito per avallo, fideiussione e accettazione bancaria. Il credito per avallo è una firma apposta dall’avallante sulla cambiale con la quale si garantisce in parte o in tutto il pagamento,cioè la banca si impegna a pagare in caso di adempienza del cliente. La fideiussione è una garanzia la quale un soggetto si obbliga nei confronti di un altro a soddisfare in via accessoria un’ obbligazione assunto da altri. L’accettazione bancaria è una cambiale che viene spiccata sulla banca,che firma per accettazione.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email