Nyxante di Nyxante
Ominide 325 punti

La classificazione delle aziende secondo la divisione e la natura giuridica del soggetto


Le aziende possono essere classificate secondo differenti criteri; le principali classificazioni possono essere fatte secondo: il fine, l'autonomia gestionale, la divisione e la natura giuridica del soggetto.
Le aziende classificate secondo la divisione sono di due tipi:

-aziende indivise: aziende che hanno un'unica e principale sede;

-aziende divise: aziende che operano in diverse sedi, le quali hanno una discreta autonomia, ma che comunque rimangono collegate fra di loro.

Secondo la natura giuridica del soggetto le aziende sono divisibili in due gruppi:

-aziende private: in questo tipo di azienda il soggetto giuridico (cioè colui che risponde a tutti i diritti e i doveri dell'azienda) è un ente privato. Le aziende private sono divise a loro volta in:

    -aziende individuali: nel caso in cui il soggetto giuridico sia una persona fisica (cioè il socio che, nelle società di persone, risponde anche con il proprio patrimonio dei debiti dell'azienda);

    -aziende collettive: quando il soggetto giuridico è più persone fisiche (un insieme di soci della società di persone) o una persona giuridica (cioè l'insieme di beni e persone che costituiscono l'azienda, in questo caso sarà il solo patrimonio aziendale a rispondere dei debiti, ciò accade nelle società di capitali).

-aziende pubbliche: aziende in cui il soggetto giuridico è un ente che opera nel pubblico interesse.
Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email