Ominide 6604 punti

Beni di consumo e beni di produzione

Anche se tutti i beni economici presentano le medesime caratteristiche generali, essi si differenziano sotto un altro interessante profilo. Qual é, per esempio, la differenza tra un'automobile e un autocarro o tra un vestito e la macchina da cucire con cui il sarto lo ha confezionato?
L'automobile e il vestito sono in grado di soddisfare direttamente un bisogno, sono immediatamente utili; l'autocarro e la macchina da cucire sono impiegati nella produzione di altri beni e partecipano solo indirettamente al soddisfacimento dei bisogni. I beni che soddisfano direttamente i bisogni si definiscono beni di consumo; quelli impiegati nella produzione di altri beni sono definiti beni di produzione (o d'investimento).
Molti dei bisogni avvertiti da chi vive in paesi ricchi ed evoluti non sono soddisfatti dai beni. PEr rendercene conto basta pensare ai trasporti pubblici, alle banche, alle assicurazioni, all'istruzione, a tutta la gamma dei divertimenti e degli spettacoli, alle prestazioni dei liberi professionisti (medici, avvocati, ingegneri ecc.) e di molti altri soggetti (parrucchieri, idraulici ecc.).

Si definiscono servizi le prestazioni fornite da una persona (per esempio un professionista) o da un'impresa (per esempio una banca) al fine di soddisfare direttamente un bisogno. Tali prestazioni vengono consumate e realizzano il loro obiettivo nel momento stesso in cui sono prodotte.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email