Differenza tra azioni e obbligazioni

Azioni:


    titoli di credito (partecipazione);
    l'azionista è un socio;
    l'azione rappresenta una frazione del capitale sociale;
    l'azione non può essere emessa sotto la pari;
    il reddito è incerto (dividendo);
    la vita dell'azione coincide di norma con quella della società.


Il reddito dell' azione è variabile, perchè dipende dalla decisione del consiglio di amministrazione della società in merito alla quota di profitti che intende distribuire agli azionisti e a quella che intende reivestire nell'impresa stessa.

Obbligazioni:


    titoli di credito;
    l'obbligazionista è un creditore sociale;
    l'obbligazione rappresenta un debito della società (restituzione capitale+interesse);
    l'obbligazione può essere emessa alla pari, sotto la pari e sopra la pari;
    il reddito è certo o predeterminato (interesse);
    l'obbligazione ha un termine.


Il reddito dell'obbligazione, in generale, è fisso. Però vi sono delle obbligazioni che danno un reddito non fisso, ovvero predeterminato, ma la sua variazione è determinata sulla base di parametri certi sin dal momento dell'emissione. Un'obbligazione potrebbe dare un reddito che aumenta in una data percentuale quando aumentano i prezzi dei beni o quando aumentano i tassi di interesse sul mercato monetario.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità