gio9567 di gio9567
Ominide 806 punti

Fondazioni in presenza d'acqua

Le fondazioni in presenza d'acqua sono quei tipi di fondazioni che vengono utilizzate in zone come ponti, galleria, moli, ovvero in quei luoghi ove le fondazioni continue e discontinue non possono essere utlizzate.
Tra le fondazioni in presenza d'acqua riconosciamo :

- Fondazioni con l'ausilio di ture (sistema di contenimento impermeabile all'acqua): Se il livello dell'acqua non supera i due metri si ricorre alla tura semplice per altezze maggiori ma inferiori ai quattro metri. La tura è formata da due paratie di legno poste ad una certa distanza e riempita d'argilla. La paratia di legno è formata da tavoloni e prendono il nome di palancole con la punta rinforzata da lamiera di acciaio per facilitare l'infissione nel terreno mediante battipalo. Le ture vengono posizionate formando un perimetro che raccoglie lo spazio della struttura. L'acqua che riaffora dal basso viene eliminata con il continuo pompaggio-

- Le paratie metalliche : sono più utilizzate rispetto a quelle in legno perchè queste ultime sono più costose . La larghezza è di 40 cm con spessore dagli 8-20 mm e lunghezza fino a 10 m. I bordi sono sagomati per ottenere un facile incastro con gli altri.

- Paratie con palancole in calcestruzzo : Hanno lo spessore da 25 a 35 centimetri, larghezza pari a 35,40 cm, bordi sagomati e vengono infissi col battipalomolto pesante ma azionato con ritmo molto veloce.

Hai bisogno di aiuto in Architettura, Disegno e grafica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità