gio9567 di gio9567
Ominide 806 punti

Fondazioni con cassoni

Le fondazioni con cassoni vengono utilizzate nelle zone dove vi è la presenza d'acqua e dove quindi le normali fondazioni ordinarie continue e discontinue non possono essere utilizzate. Esse possono essere di tre tipi :

- Fondazioni con cassoni a cielo aperto
- Fondazioni con cassoni gallegianti
- Fondazioni con cassoni pneumatici

Ora procederemo a descrivere come vengono utilizzati le fondazioni sopra elencate.

Le fondazioni con cassoni a cielo aperto

Sono dei grandi parallelepipedi con pareti in cemento armato senza fondo ne coperchio costruiti al di fuori o nel terreno. I bordi sono a punta per facilitare l'infissione. Si scava con una benna all'interno del cassone che si abbassa per il suo peso. Raggiunta la profondità si pompa l'acqua e viene effettuato il getto di calcestruzzo.

Le fondazioni con cassoni gallegianti

Esse hanno le stesse forme dei precedenti ma, a differenza di esse, sono chiusi alla base. Vengono costruiti fuori opera e poi messi in acqua e sono riempiti di pietrisco o ghiaia, appoggiati su un letto di ghiaia preparato in precedenza.

Le fondazioni con cassoni pneumatici

Essi sono impiegati quando si devono effettuare fondazioni con notevoli profondità. La profondità massima è di 34 metri. La struttura può essere in ferro o in cemento armato, viene costruito fuori opera e poi messa nell'acqua. La prima operazione è quella di appoggiare il cassone sul fondo e quindi immettere aria a pressione nella camera di lavoro. Successivamente gli operai scendono e scavano in modo che il cassone scende automaticamente. Contemporaneamente altri operai costruiscono nella parte superiore cosicchè il soffitto del cassone sia sempre sopra al livello dell'acqua. A questo punto la camera di lavoro viene riempita di calcestruzzo, Infine viene smontata la camera di comprensazione e viene recuperato il camino che viene riempito di calcestruzzo. La cosa più complicata è che ogni volta che si deve entrare o uscire dalla camera di lavoro bisogna attendere qualche minuto per il cambio di pressione.

Hai bisogno di aiuto in Architettura, Disegno e grafica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email