Video appunto: Responsabile dei procedimenti amministrativi

Responsabile dei procedimenti amministrativi



Se non diversamente stabilito, le pubbliche amministrazioni sono tenute a determinare per ogni procedimento il responsabile dell’istruttoria, rendendo le
relative informazioni pubbliche.
I dirigenti di ogni unità organizzativa assegnano a sé o ad altro dipendente la responsabilità dell’ istruttoria o adempimento inerente o adozione provvedimento finale, fino all’assegnazione il responsabile rimane chi è preposto all’ unità organizzativa.

L'unità organizzativa competente del procedimento e nominativo della persone che se ne occupa vengono comunicati a chi ne ha interesse.

IL responsabile del procedimento:
- valuta le condizioni di ammissibilità, i requisiti di legittimazione e i presupposti rilevanti al fine di emanare il provvedimento
- accerta i fatti e adotta le misure per lo svolgimento dell’istruttoria, può richiedere dichiarazioni, rettifiche, esprimere accertamenti tecnici, ispezioni, esibizione di documenti
- propone o indice conferenze di servizi
- cura comunicazioni, pubblicazioni e notificazioni
- adotta il provvedimento finale o trasmette gli atti all’organo che poi l’adotterà, non potendo però discostarsi dagli atti principali.
Responsabili di procedimento e titolari uffici deve astenersi in caso di conflitto di interessi, anche potenziale.