L'organizzazione delle Nazioni Unite (Onu)


L'Onu è un'organizzazione internazionale, che ha sede a New York nel palazzo di vetro, ed è stata istituita nel 1945, subito dopo la conclusione della seconda guerra mondiale, con il fine di garantire la pace, il benessere e la sicurezza nel mondo.

All'Onu hanno gradualmente aderito quasi tutti gli Stati della Terra (attualmente ne fanno parte ben 191), i quali hanno nominato i loro rappresentanti presso gli organi di questa organizzazione.
Gli organi principali dell'Onu sono: l'Assemblea generale, il Consiglio di sicurezza e il Segretario generale delle Nazioni Unite.

L'Assemblea generale è formata dai rappresentati di tutti gli Stati membri, i quali deliberano l'adozione di atti non vincolanti per gli Stati stessi, denominati risoluzioni e raccomandazioni.
L'assemblea si occupa di studiare i principi e analizzare le questioni riguardanti il mantenimento della pace e della sicurezza nel mondo, in particolare i problemi connessi al disarmo e la regolamentazione degli armamenti; approva altresì il bilancio dell'organizzazione. In oltre, questo organo formula apposite raccomandazioni per promuovere la cooperazione internazionale in svariati settori.

Nel caso in cui la pace sia compromessa o minacciata, l'Assemblea può adottare apposite misure di intervento, qualora il Consiglio di sicurezza non sia in grado di prevenire una decisione.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email