Mongo95 di Mongo95
Ominide 2375 punti
  • Sistemi maggioritari
Si basano più spesso su collegi uninominali. Sono possibili due varianti:
1. A turno unico (come nel Regno Unito, “plurality”): vince il candidato che nel collegio
(uninominale) ottiene più voti degli altri candidati, a maggioranza relativa
2. A doppio turno (come in Francia, “majority”): si vince al primo turno se un candidato ottiene
nel suo collegio il 50% + 1 dei voti. Se nessuno dei candidati al primo turno ottiene tale
maggioranza, si procede ad un secondo turno (“ballottaggio”) a cui prendono parte i candidati
più votati al primo turno. Si vince con maggioranza relativa.
I vantaggi teorici di questo sistema sono la riduzione della frammentazione politica, data l’esclusione
dei partiti minori. In più i partiti molto radicati sul territorio, grazie al sistema dei collegi, riescono ad
ottenere un numero di seggi. I governi che ne risultano sono stabili.
Ha il difetto di distorcere la rappresentanza politica, privandola di alcune idee politiche minoritarie
escluse.
  • Sistemi proporzionali
Si basano su collegi plurinominali. Esiste una corrispondenza proporzionale fra i voti conseguiti
dai partiti e i seggi ottenuti. Questo principio di proporzionalità si basa su diverse possibili formule
matematiche.
Come vantaggi si hanno una adeguata rappresentanza delle minoranze, quindi un effetto proiettivo,
che fotografa la realtà degli orientamenti politici dei cittadini. Difettano per la frammentazione
politica che generano e la debolezza dei governi eletti.
Di conseguenza a questi sistemi elettorali vengono spesso applicati dei correttivi:
1. Soglie si sbarramento, al di sotto delle quali le liste non partecipano all’assegnazione dei
seggi
2. Premi di maggioranza, alle liste o alle coalizioni che hanno ottenuto più voti.
In concreto, il funzionamento di un sistema elettorale dipende da molti fattori: numero e tipo di partiti
politic, astensionismo, disciplina campagna elettorale (“par condicio”), frammentazione territoriale
delle preferenze politiche.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email