Ominide 13637 punti

Impedimenti pratici alla riconsegna dei beni


Il vettore ha l’obbligo di effettuare il trasporto da un luogo a un altro. A tal proposito, il Codice civile detta una disciplina particolare nel caso in cui si verifichino i cosiddetti «impedimenti alla riconsegna», cioè determinate circostanze che impediscono al vettore di consegnare le merci all destinatario.

Gli impedimenti alla riconsegna possono essere di vario genere:
- il rifiuto alla riconsegna delle merci (più ricorrente);
- irreperibilità del destinatario;
- conflitto tra più destinatari (quest’ipotesi si verifica soprattutto nel trasporto marittimo, ove gli scambi commerciali sono molteplici. Talvolta può accadere che un documento di trasporto, per frode o per errore, venga consegnato a più soggetti, che pertanto rivendicano la riconsegna del medesimo bene).
In presenza di un impedimento alla riconsegna, il vettore deve immediatamente contattare il mittente poiché a questi spetta la possibilità di fornirgli istruzioni (diritto di contrordine).
Se il mittente non è reperibile o nel caso in cui le istruzioni da questi fornite siano impraticabili, il vettore può procedere al deposito delle merci o, qualora si tratti di beni soggetti a rapido deterioramento, procedere alla vendita degli stessi.
Sul vettore grava inoltre l’obbligo di custodia (equivalente all’obbligo di protezione del passeggero nel trasporto di persone). Tale obbligo trova le proprie origini in una norma del Codice civile, l’articolo 1177 del Codice civile relativo al contratto di deposito. Esso prevede che, un soggetto cui è affidato un bene, è gravato dall’obbligo di custodirlo. Il principio si applica anche al trasporto di cose.
Una disciplina particolare è prevista in riferimento al trasporto di container, cioè contenitori di metallo di ampie dimensioni in cui vengono generalmente riposte le merci (utilizzati per impedirne manipolazioni e per garantire celerità nell’operazione di carico e scarico delle stesse).
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email