@Giu96 di @Giu96
Ominide 163 punti

CANTO XXVI

Si è nella settima e ultima cornice del Purgatorio; in questo girone si trovano i lussuriosi divisi in due schiere: gli omosessuali e gli eterosessuali. La loro pena è quella di stare all'interno di una cornice di fuoco e di camminare, in direzioni opposte, incontrandosi due volte a giro salutandosi, abbracciandosi e baciandosi ma al momento di proseguire il cammino gli omosessuali urlano contro Sodoma e Gomorra, città bibliche distrutte dall'ira divina, mentre gli eterosessuali contro Pasife, moglie di Minosse re di Creta, la quale si fece costruire una vacca di legno rivestita di vera pelle.
Dante è accompagnato da Stazio, un antico poeta; E' possibile riscontrare anche una similitudine dell'indiano e dell'etiope: le anime assettate vengono paragonate a un indiano e a un etiope che desiderano di acqua fresca; un'altra similitudine è quella delle formiche: le due schiere che si incontrano vengono paragonate a delle formiche che si toccano con le antenne;
E' presente la similitudine delle gru: le anime che si separano vengono paragonate a delle gru che migrano verso terre diverse; E' presente anche la similitudine del montanaro: le anime quando vedono che Dante è vivo vengono paragonate a un montanaro che va in città e rimane stupito nel vedere cose nuove. Tra le altre similitudini:
- Similitudine di Toante ed Euneo: Isifile alla quale Rigurgo aveva affidato suo figlio, diede delle indicazioni a dei soldati lasciando il piccolo incustodito, il quale venne morso e ucciso da un serpente che era uscito dal bosco in quel momento. Quest'ultima viene condannata al rogo, ma le viene concessa la grazia perché i due figli la abbracciano e la liberano poco prima che venga bruciata.
Nel girone citato avviene l'incontro tra Guido Guinizzelli e polemizza i poeti, perché lui si ritiene il migliore e poi disprezza Guittone d'Arezzo. Successivamente avviene l'incontro con Arnaldo Daniello, poeta francese che parla in lingua d'oc e chiede di essere ricordato.

Hai bisogno di aiuto in Purgatorio?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email