Ominide 3880 punti

Divina commedia V canto



Il canto si apre con la discesa di Dante e Virgilio nel secondo cerchio infernale, quello dei lussuriosi. Subito compare loro davanti il giudice infernale, Minosse. Minosse è rappresentato come un demonio con l’aspetto di cane furente, divorato dalla ravvia. Minosse si avvolge con la cosa e il numero dei giri indica il cerchio in cui l’anima sconterò per sempre la sua pena.
Hai bisogno di aiuto in Inferno?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email