Erectus 2101 punti

La commedia. Il titolo: originariamente il poema non aveva un titolo definito, ma Dante parla di "commedia" in una lettera indirizzata a Cangrande della Scala, riferendosi alla propria opera.l'appellativo "divina" attribuito da Boccaccio ed entrò nel linguaggio comune nel 500. Nonostante gli storici preferissero "commedia", il titolo presente nel linguaggio comune è "La divina commedia". Il genere. Il titolo è collegato al genere letterario. Nel medioevo, commedia indicava un genere a mezzano, che fungesse da mediatrice tra quello alto (tragedia) è quello basso (elegia). Dante invece utilizza lo stile mezzano per poter utilizzare più registri stilistici e argomenti, rendendo la sua opera universale. La composizione l'uso del volgare. Dante compose la commedia durante il periodo dell'esilio, inizia la stesura dell'inferno nel 1304, ultimata intorno al 1308-1309, Ultima il purgatorio nel 1312 e il paradiso, Prima di morire (1321). La struttura: tra cantiche e cento canti. Nella struttura della commedia ritroviamo il numero tre (trinità), Poiché secondo la teologia cattolica Dio è uno e trino (padre, figlio, spirito Santo.) perciò il tre e il 10, e i loro multipli, essendo ricorrenti nell'opera richiamano il Spero divino. Il poema è diviso in tre cantiche: inferno purgatorio e paradiso con un numero complessivo di 100 canti, 33 per ogni cantica, +1 introduttivo all'inferno che funge da premio iniziale: anche nei versi è presente il numero tre, e si infatti sono terzine. La trama. Dante si perde in un bosco tenebroso, quindi cerca di raggiungere un colle illuminato dalla luce del sole, quando tre fiere ostacolano il suo cammino. Interviene l'ombra del poeta Virgilio (inviato da tre donne del paradiso tra cui Beatrice). Lo smarrimento che conduce Dante nella selva è di tipo morale e Per ritrovare "la diretta via" egli dovrà attraversare l'inferno e il Purgatorio per scoprire le conseguenze del peccato e purificarsi, per poi giungere alla beatitudine del paradiso.

Hai bisogno di aiuto in Divina Commedia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email