Ominide 11268 punti

Dante Alighieri: la vita


Dante Alighieri nacque nel maggio 1265 a Firenze da una famiglia di antica nobiltà guelfa, il padre, cambiavalute, riuscì a garantirgli studi regolari sotto la guida di Brunetto Latini e Dante, fin da giovane, manifestò grande interesse per la poesia.
Nel 1285 sposò Gemma Donati, ma la donna più importante nella sua esperienza sentimentale e intellettuale fu Beatrice Portinari, non sappiamo quale sia stato il loro reale rapporto, ma la figura di Beatrice è al centro delle sue opere più autobiografiche del poeta, la Vita Nova e la Divina Commedia.
Divina Commedia (1306 ca.-1321): il suo capolavoro, iniziato nei primi anni dell’esilio. È un poema in volgare in cui il poeta narra in prima persona un immaginario viaggio compiuto da lui nei tre regni dell’oltretomba cristiano (inferno, purgatorio e paradiso) guidato prima dal poeta latino Virgilio (allegoria della grazia divina), infine da san Bernardo. Così Dante esamina le passioni umane dal duplice punto di vista della religione cristiana e di personaggio/narratore/autore dell’opera. Attraverso una narrazione polisemica del viaggio nell’aldilà, Dante si propone di fornire agli uomini, perché si ravvedano, un racconto “esemplare”, presentando come esempio personaggi famosi della sua epoca, puniti o premiati dalla giustizia divina. Nella Commedia si ritrovano tutti i principali elementi del suo pensiero nel loro sviluppo definitivo: si completa il cammino verso l’amore spirituale; prosegue la riflessione sulla corruzione della Chiesa e sul conflitto tra impero e papato; viene attuata una reinterpretazione della poesia, propria e di tutta la tradizione poetica a lui precedente.
Dante partecipò attivamente alla politica cittadina (fu priore), schierandosi con i Bianchi, e nel 1303 fu condannato all’esilio, dopo che i Neri avevano preso il potere a Firenze grazie all’intervento di Bonifacio VIII. Da quel momento non tornò più nella sua città; visse ospite di vari signori dell’Italia centro-settentrionale, fino alla morte, avvenuta a Ravenna nel 1321.
Hai bisogno di aiuto in Vita ed opere di Dante?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove