Erectus 2101 punti

La vita nuova e la prima opera originaria di Dante comperata fra il 1293 e il 1295. È' composta da 42 capitoli i quali raccolgono parate delle poesia scritte da Dante durante la sua giovinezza. Componimenti poetici sono raccolti in una prosa che funge anche da commento. Il tema dell'opera e l'amore di Dante per Beatrice, il quale rappresenta sia la sua esperienza personale sia la condizione umana dell'uomo. Quindi l'ho epura può essere in parte riconducibile all'autobiografia; infatti la Vita Nuova ripercorre i momenti fondamentali della giovinezza di Dante ma non fornisce coordinate spazio-tempo ai luoghi ed a i fatti concreti. La Vita Nuova può essere divisa in tre petti:
-parte prima: cap. (1-11) effetti causati dall'amore sull'amante
-parte seconde cap.(12-27) tema centrale la lode della donna
- parte terza cap.(28-42) dolore per la morte della donna amata.
Nei primi quattro capitoli Dante rievoca il primo incontro con Beatrice, avvenuto all'etá di nove anni a cui segue nove anni dopo il secondo incontro nel quale lei allieta il poeta con il suo saluto. Seguendo i principi dell'amor cortese Dante deve celare agli altri l'identità del amata motivo per cui finge di essere interessato ad un altra, donna schermo. Questo comportamento del poeta causa il risentimento di Beatrice che nega a Dante il proprio saluto

Hai bisogno di aiuto in Vita ed opere di Dante?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email