Ominide 11267 punti

Dante Alighieri: Il pensiero e la poetica


Dalla formazione culturale di Dante sappiamo ben poco, ma è certo che studiò i classici latini, gli scritti dei Padri della Chiesa e le sette arti liberali. Elementi cardine del suo pensiero sono: il concetto di auctoritas (“autorità”), attribuita soprattutto a Virgilio e Aristotele; il metodo dialettico della filosofia scolastica; l’interpretazione allegorica dei testi, che consente la “polisemia” della narrazione.
L’opera di Dante contiene molti elementi di modernità. Tre sono i principali:
• Il ruolo dell’intellettuale come guida per la società, per insegnare agli uomini le leggi e i principi morali;
• La difesa programmatica della lingua volgare, da usare come lingua letteraria. Dante promuove un “ volgere illustre”, per lui il volgare perfetto, derivante dalla mescolanza di vari dialetti che sarà la base per un’unità linguistica nazionale, presupposto dell’unità politica;
• Il rapporto tra impero e papato, la cui contrapposizione aveva causato duri scontri in Italia tra le opposte fazioni dei guelfi (a favore del papato) e dei ghibellini (a favore dell’impero); Dante, pur essendo guelfo, era sostenitore di un potere imperiale forte e legittimo; era inoltre contrario al potere temporale della Chiesa: per lui impero e papato dovevano essere due istituzioni autonome e indipendenti (teoria dei “due Soli”).
Guide importanti nella sua formazione furono Guittone d’Arezzo, in età giovanile, e soprattutto Guido Cavalcanti, di cui il poeta fu amico e che lo condusse ad aderire allo Stilnovo, un gruppo di poeti fiorentini che si ispiravano al modello poetico di Guinizzelli, secondo cui la donna è un angelo che rende l’amore un’esperienza spirituale, non più terrena. Lo Stilnovo è una poesia del tutto nuova (le “nove rime”), per la natura intima dell’ispirazione, le scelte linguistiche, sintattiche e metriche “dolci. In Dante troviamo un grande sperimentalismo linguistico e contenutistico, con cambiamenti di stile e di registro linguistico da un’opera all’altra e anche all’interno della stessa opera (plurilinguismo).
Hai bisogno di aiuto in Vita ed opere di Dante?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove