MiCo9 di MiCo9
Erectus 1005 punti

II Capitolo della Vita Nuova

Il secondo capitolo della Vita Nuova inizia con il numero nove che riprende l'astronomia dei pianeti tolemaici presenti anche nel Paradiso e nel Convivio, quindi Dante richiama l'elemento visivo del modello cortese, perciò definisce Beatrice donna gloriosa (in quanto ascesa a Dio) vestita di rosso che richiama alla passione. Poiché e' ascesa al cielo la donna e' anche angelo e perciò è anche un essere quasi degno di venerazione. I signori si rivolgono a lei con il nome Beatrice ,per Dante, anche perché significa che infonde beatitudine rifacendosi a San Tommaso (nomina rerum, consequentia sunt). Sappiamo inoltre attraverso un' altra perifrasi astronomica che lei ha nove anni in meno di Dante; la rappresentazione della trinità ripetuta tre volte a forma di numero. In una metafora invece fa comprendere che la donna indossa una cintura, simbolo di castita' e purezza. Ciò scatena i tre spiriti del poeta: quello animale insito nel cervello, quello vitale nel cuore e quello naturale nel fegato. Ogni frase latina ha uno stile diverso in base allo spirito che pronuncia le parole. Quello vitale ha paura di venire distrutto dall'amore, lo spirito animale che ha sede nell'alta camera e che elabora le esperienze sensoriali che si manifestano col rossore delle guance può tradire i reali sentimenti del poeta mentre quello naturale che si occupa di smaltire il nutrimento e' sconvolto dai fini dell'emozione, ovvero la denutrizione. Mentre prendono il sopravvento sul poeta i motivi cavalcantiani di autodistruzione, Dante si ricorda della donna amata e delle fattezze simili a quelle della figlia di un dio. Perciò egli conclude che è stato trasportato alla passione verso la donna dal dio Amore per tutto il tempo in cui Beatrice era in vita per via della sua bellezza. Dopo la sua morte finalmente è stato capace di razionalizzare gli effetti e a concentrarsi sulla stesura di un testo che raccontasse il suo amore.

Hai bisogno di aiuto in Vita ed opere di Dante?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email