Ominide 4554 punti

Salificazione totale, parziale e acida


Salificazione parziale e totale


Acido di base (consideriamo ad esempio un idrossido)

La salificazione è la capacità che il metallo ha di spostare gli idrogeni dell’acido: l’allontanamento dell’idrogeno consente al metallo di prenderne il posto
H2 SO4+Li OH
Li SO4
1 2
Li2 SO4+2H2O

HNO3
Acido Nidrico
FeOH3
Idrossido ferrico
Fe (NO3) (3)+3H2O

Salificazione


Totale
Totale sostituzione degli idrogeni
Sali neutri

Parziale
Parziale sostituzione degli idrogeni
Sali acidi
Sali basici

Salificazione acida


Si utilizza un acido bi protico
H2SO4+NAOH
Sale: NaHSO4+H2O
Destra verso sinistra: solfato monoacido di sodio
Sinistra verso destra: mono idrogeno solfato di sodio
Solfato mono sodico
Bi solfato di sodio

Acido Tri protico

H3PO4+NaOH
NaH2PO4+H2O
Da destra verso sinistraa: Fosfato bi acido di sodio
Da sinistra verso destra: Bi idrogeno di fosfato di sodio
Fosfato monosodico
Tri solfato di sodio

Salificazione che sostituisce due idrogeni

H3PO4+NaOH
1 2
NaHPO4+H2O
2NaHPO4+2H2O
Da destra verso sinistra: Fosfato di bi acido di bi sodio
Da sinistra verso destra: Idrogeno di fosfato di di sodio
Fosfato di sodio

H3PO4+NaOH
NaPO4+H2O
Na3PO4+H2O

H2CO3 Acido carbonico
H2CO3+H2O
Carbonato acido di sodio
Mono idrogeno carbonato di sodio
Carbonato monosodico
Bicarbonato di sodio.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email