Ominide 4554 punti

Reazioni chimiche - Caratteristiche e funzione


Nelle reazioni chimiche si ha quasi sempre assorbimento oppure rilascio di energia. L’energia è la capacità di un corpo di compiere lavoro e si misura con i joule, nel S. I.; nel sistema pratico, un sistema precedente a quello internazionale, l’energia si misura in kcal. Una cal equivale a 4,184 joule.; una kilocaloria equivale a 10 alla terza call. Esistono due tipi di energia: energia cinetica ed energia potenziale: l’energia cinetica è l’energia di un oggetto in movimento e dipende dalla massa e dalla velocità; l’energia potenziale è l’energia posseduta da un oggetto che può trasformarsi in energia cinetica.
La termodinamica è lo studio delle trasformazioni energetiche che avvengono nella materia. In termodinamica un sistema è l’insieme dei corpi materiali in esame mentre si riferisce ambiente tutto ciò che circonda tale insieme. Ci sono tre tipi di sistemi:
- Sistemi aperti, quei sistemi che possono scambiare materia ed energia con l’ambiente;
- Sistemi chiusi, quei sistemi che possono scambiare solo energia con l’ambiente;
- Sistemi isolati, quei sistemi che non possono scambiare né materia né energia con l’ambiente.
Il primo principio della termodinamica afferma che l’energia non viene né creata né distrutta ma si trasforma.
Secondo principio della termodinamica afferma che, quando si ha una trasformazione di energia, una parte di energia si perde e viene trasformata in calore, infatti si dice che il calore è un’energia dissipata perché non si può più riutilizzare. Una trasformazione spontanea è un evento che si realizza senza un intervento esterno.
in un sistema, l’energia totale comprende sia l’energia utilizzabile, che può svolgere un lavoro, sia l’energia inutilizzabile, dispersa sotto forma di disordine:
energia totale = energia utilizzabile + energia inutilizzabile.
Nei sistemi biologici, l’energia totale (e. t.) prende il nome di entalpia; l’energia utilizzata prende il nome di energia libera e l’energia inutilizzabile prende il nome di entropia, una grandezza che esprime il grado di disordine di un sistema.
Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email