Ominide 564 punti

Prova laboratorio: ossidi, idrossidi, anidridi carboniche e ossiacidi


Prova laboratorio: ossidi, idrossidi, anidridi carboniche e ossiacidi.
Obbiettivo: Osservare la formazione dell’idrossido di magnesio partendo dal magnesio metallico facendo reagire prima con l’ossigeno formando l’ossido di magnesio e poi con l’acqua. Nella seconda reazione osserveremo la formazione dell’acido solforoso partendo dallo zolfo in polvere per poi farlo reagire con l’ossigeno formando l’anidride solforosa e poi con l’acqua.
Materiali e sostanze: magnesio in lamine, zolfo in polvere, acqua distillata, cartina indicatrice, cappa aspirante, accendino, crogiolo, forbici, bacchetta di vetro, provetta, pinze di legno.
Procedimento: prendiamo il magnesio in lamine, andiamo sotto cappa aspirante, attacchiamo il magnesio nelle pinzette, posizioniamo il crogiolo sotto il magnesio, prendiamo l’accendino e bruciamo la lamina di magnesio e osserviamo cosa succede. Facciamo cadere il prodotto nel crogiolo, all’ossido di magnesio aggiungiamo dell’acqua. Prendiamo la cartina indicatrice, stabiliamo se è acida o basica. Per la seconda reazione, prendiamo la provetta, all'interno mettiamo lo zolfo in polvere, attacchiamo la provetta con la pinzetta, prendiamo la cartina indicatrice e bagniamo con l’acqua. Dopo mettiamo la cartina sul collo della provetta, prendiamo l’accendino e facciamo venire la prima reazione. Osserviamo il prodotto, i fumi vanno contro la cartina e avviene la seconda reazione. Conclusione: il magnesio si presenta in fili, si taglia e avviene la prima reazione.
Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email