lexy95 di lexy95
Ominide 12 punti

NOMECLATURA TRADIZIONALE

(Nel seguito indichiamo con

[math]M=[/math]
metallo,\
[math]NM=[/math]
non metallo)


IDRURI
Composti binari formati da

[math]H+M,\ H+NM[/math]
o metalloide.


    - Idruri metallici o ionici
    [math](M+H)[/math]
    :
    si scrive prima il Metallo. L'idrogeno ha valenza -1.
    Es:
    [math]Na\ H[/math]
    (Idruro di Sodio)


    - Idruri covalenti

    [math](NM+H)[/math]
    :
    si scrive prima il non Metallo. L'idrogeno ha valenza 1.
    Es:
    [math]N H_3[/math]
    (Triidruro di Azoto - Ammoniaca)


    - Idracidi:
    si scrive prima l'idrogeno che ha valenza 1.


      - Esistono solo 5 idracidi composti da idrogeno e un non metallo (alogeno) del VII gruppo:
      [math]H Cl[/math]
      (Cloruro di idrogeno - acido cloridrico)
      [math]H F[/math]
      (Fluoruro di idrogeno - acido fluoridrico)
      [math]H Br[/math]
      (Bromuro di idrogeno - acido bromidrico)
      [math]H I[/math]
      (Ioduro di idrogeno - acido iodidrico)
      [math]H At[/math]
      (Astaturo di idrogeno - acido astatidrico)


      -Vi sono poi tre idracidi speciali composti con selenio, zolfo e azoto:

      [math]H_2 S[/math]
      (Solfuro di diidrogeno - acido solfidrico)
      [math]H_2 Se[/math]
      (Seleniuro di idrogeno - acido selenidrico)
      [math]H N_3[/math]
      (Azoturo di idrogeno - acido azotidrico)


      -Infine vi è un idracido composto con un gruppo cianidrico (formato da 3 elementi):

      [math]H C N[/math]
      (Cianuro di idrogeno - acido cianidrico)

SALI BINARI
Viene ultilizzato il suffisso -uro. Sono composti da un metallo e da un non metallo

[math]M+NM[/math]
. Esempi:

    -
    [math]Na Cl[/math]
    = cloruro di sodio
    -
    [math]K_2 S [/math]
    = solfuro di potassio

Quando un elemento ha più numeri di ossidazione si usa il suffisso -ico se viene utilizzato il numero di ossidazione più alto e -oso se viene utilizzato il numero di ossidazione più basso.


OSSIDI
Composti binari formati da

[math]O+M,\ O+NM[/math]
, metalloidi.


    -Ossidi basici
    [math](M+O)[/math]
    :
    si scrive prima il metallo. Esempio:
    [math]Ba O[/math]
    (Ossido di Bario)


    -Ossidi acidi

    [math]NM+O)[/math]

    Sono chiamati anidridi: si scrive prima il non metallo. Esempio:
    [math]S O_2[/math]
    (anidride solforosa)

I metalli di transizione e i semimetalli hanno tanti numeri di ossidazione e vengono chiamati anfoteri. In base al loro numero di ossidazione verranno a formarsi ossidi chiamati acidi (n.o. alto) o basici (n.o. basso). I gas nobili sono stabili, quindi il loro n.o. è 0.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email