blakman di blakman
VIP 9176 punti

I legami chimici

Gli atomi della vita si uniscono in decine di migliaia di combinazioni,formando le molecole che costituiscono il corpo degli animali e delle piante,i batteri e le particelle dei virus. Nelle molecole gli atomi sono legati da forze di attrazione dette legami chimici. I legami fra gli atomi non sono veri e propri collegamenti fisici,si tratta piuttosto di legami di energia che agiscono come "collante energetico". I legami agiscono come molle indivisibili:una volta formato un legame fra due atomi,per separarli o per avvicinarli occorre dell'energia.
Quando due atomi condividono una coppia di elettroni si forma il tipo di legami chimico più diffuso, il legame covalente. In una molecola di acqua, due atomi di idrogeno condividono ciascuno una coppia di elettroni con un atomo di ossigeno. Quando l'atomo di idrogeno si avvicina a quello di ossigeno, il suo nucleo caricato positivamente comincia ad attirare gli elettroni che orbitano intorno al nucleo dell'ossigeno;il nucleo dell'ossigeno,a sua volta, attira l'elettrone dell'atomo di idrogeno. Alla fine,le orbite degli elettroni si sovrappongono e i due atomi (ossigeno e idrogeno) condividono una coppia di elettroni.

Con i loro poli parzialmente carichi,alcune molecole polari sono in grado di formare un altro tipo di legame chimico. Nell'acqua,allo stato liquido,per esempio, l'idrogeno può attirare elettricamente l'ossigeno di un'altra molecola di acqua adiacente. L'attrazione di un atomo di idrogeno verso un atomo (di solito di ossigeno o di azoto) di un'altra molecola si definisce legame idrogeno. I legami idrogeno si rompono e si riformano molto più facilmente dei legami covalenti, perchè sono più deboli.
Nei legami ionici,infine,gli elettroni di un atomo non vengono condivisi ma trasferiti completamente a un altro atomo, con la formazione di un composto ionico. I legami ionici sono molto più forti dei legami idrogeno,ma meno forti di quelli covalenti.

I legami chimici inoltre possono essere classificati anche come legami forti e come legami deboli.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email