Ominide 8039 punti

Gli atomi

Le molecole non sono il granulo più piccolo di materia. Esse sono divisibili in particelle ancor più piccole, chiamate atomi.
Si conoscono 92 atomi diversi, esclusi i transuranici.
Se le molecole in un corpo sono costituite da atomi uguali, il corpo si dice semplice o elemento, per cui gli elementi sono anche essi in numero di 92. I corpi costituiti invece di molecole formate da atomi diversi si chiamano composti, e sono in numero grandissimo.
L’atomo, che etimologicamente significa « non divisibile », non è in realtà un blocco compatto di materia, ma è costituito da particelle o granellini semplici di materia disposti e ripartiti secondo un ordine naturale.
L’atomo è cioè costituito da un nucleo centrale, in cui è concentrata quasi tutta la materia, attorno al quale ruotano ad una velocità di parecchie migliaia di giri al secondo, uno o più granellini di materia, chiamati elettroni.

Gli elettroni

Gli elettroni in tutti gli atomi, sono uguali fra loro. Essi rap-presentano non solo la più piccola parte elementare della materia (la loro massa è di 9,1 .IO'28 grammi), ma anche la carica elementare di elettricità negativa. Possiedono infatti una carica elettrica negativa che crea attorno ad essi un campo elettrico. Tale carica è di —1,6. IO19 coulomb.
Gli elettroni oltre che orbitare attorno al nucleo, girano su se stessi. Le loro orbite, che si immaginano circolari od elittiche, non sono complanari, ma si spostano su piani diversi che avvolgono completamente il nucleo centrale.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email