Ominide 13 punti

Fase Luminosa e Indipendente dalla Luce


La fase luminosa avviene sulla membrana dei tilacoidi, nei quali la clorofilla è organizzata in fotosistemi.
Il centri di reazione del fotosistema I (P 700) e del fotosistema II (P680), sono molecole di clorofilla A, con differenti picchi di assorbimento.
Il sistema antenna di un fotosistema assorbe l’energia luminosa e la trasmette al suo centro di reazione, nel quale viene convertita in Energia chimica.
La molecola di clorofilla eccitata del centro di reazione, passa gli elettroni a un accettore primario riducendolo. Da questo inizia un flusso di elettroni, che termina con la riduzione di NADP+ a NADPH e la produzione di ATP per fotofosforilazione.
La fase indipendente dalla luce (Ciclo di Calvin) avviene nello stroma dei cloroplasti.
Essa fissa il Carbonio della CO2 legandolo al ribulosio 1,5-difosfato (RuBP) una reazione catalizzata dall’enzima rubisco.
Si forma un comporto di 6 atomi di Carbonio che si scinde in due molecole di acido 3-fosfoglicerico (3PG) a 3 atomi di Carbonio.
Il 3GP si riduce a gliceraldeide 3-fosfato (3GP) con l’utilizzo di ATP e NADPH.
Una parte della G3P viene utilizzata per rigenerare RuBP.
La parte restante di G3P è utilizzata dalla cellula per sintetizzare glucosio e altre molecole organiche o convertita in Piruvato, per rifornire la respirazione cellulare.
Hai bisogno di aiuto in Nozioni basilari?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email